Comunicazione

Comunicazione

Cari soci e amici di Univalpo,

nella recente pandemia, il confinamento ci ha fatto vivere una situazione straordinariamente avversa per le nostre attività che abbiamo interrotto e sospeso. Abbiamo concluso alcuni corsi in streaming, modalità che potremmo riprendere l’anno prossimo, vista la difficoltà di reperire le aule, ben consapevoli che verrebbe affievolito il nostro principio di socializzazione e condivisione diretta delle esperienze educative.

Molti iscritti sollecitano una risposta in attesa della ripresa dei corsi. Le dimostrazioni di stima e di affetto, la voglia di sapere e di progredire con noi nelle relazioni sociali e negli incontri ci hanno incoraggiati a completare la programmazione, che, tuttavia, rimane senza certezze dei luoghi dove tenere le lezioni. Le scuole e gli enti locali non sono ancora in grado di dare risposte concrete.

È probabile che si parta verso novembre o addirittura a gennaio; vediamo come si evolverà la situazione. Intanto invitiamo tutti a seguirci sul sito, nella speranza di tempi migliori e certi.

Ci aspettano altri impegni amministrativi: il rinnovo del Consiglio Direttivo; quello attuale ha concluso il suo triennio, quindi pensiamo a nuovi incarichi. Avremmo piacere di ricevere delle nuove candidature. Anche in segreteria c’è urgenza di personale. Mi appello al senso di responsabilità di tutti per reperire volontari che intendano impegnarsi e dare una mano alla nostra Università, altrimenti destinata a scomparire.

IL PRESIDENTE
Diego Furia