EVENTO CULTURALE: INCONTRO LETTERATURA DI VIAGGIO – ALESSANDRO VANOLI PRESENTA “I RACCONTI DEL RITORNO. ESERCIZI DI VITA E DI MEMORIA DA ULISSE A NEIL ARMSTRONG”

EVENTO CULTURALE: INCONTRO LETTERATURA DI VIAGGIO – ALESSANDRO VANOLI PRESENTA “I RACCONTI DEL RITORNO. ESERCIZI DI VITA E DI MEMORIA DA ULISSE A NEIL ARMSTRONG”

Volantino serata con l'autore Alessandro Vanoli_page-0001

Venerdì 29 aprile 2022 alle ore 20.45 presso il teatro parrocchiale di Fumane (via V. Ugolini, 3), per il Ciclo di incontri sulla letteratura di viaggio, organizzato in collaborazione con Libreria Gulliver, Allessandro Vanoli, storico, scrittore e saggista, presenterà il libro I RACCONTI DEL RITORNO. ESERCIZI DI VITA E DI MEMORIA DA ULISSE A NEIL ARMSTRONG..

Alessandro Vanoli è stato docente di politica comparata del Mediterraneo a Bologna, collaborando con numerose università estere (Tunisi, Salamanca, Granada, Buenos Aires, Città del Messico, New York, Amsterdam… .). Dal 2012 si dedica prioritariamente alla divulgazione, con una vasta produzione saggistica, incontri nelle scuole, interventi in Festival nazionali e internazionali, collaborazione con testate giornalistiche e produzioni teatrali, con l’intento di “raccontare la bellezza della storia e l’importanza della diversità”.
Nel libro si propone un viaggio metaforico nel tema del ritorno attraverso narrazioni letterarie e cronache contemporanee, da Ulisse ad Armostrong, appunto. Si tratta, quindi, di un libro sul senso del viaggio. Il ritorno, infatti, a volte è l’essenza di un viaggio, significa avviarsi verso casa carico di conoscenze e di esperienza, e riscoprirti inevitabilmente diverso da come eri partito. Così, parlare del ritorno è anche parlare di se stessi e dell’età matura, quando ci si volta indietro e si fa un bilancio del proprio viaggio attraverso la vita.
L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Fumane.

Per partecipare è necessario iscriversi. CLICCA QUI

Ad esaurimento posti l’iscrizione sarà chiusa.

In base alla normativa ancora vigente, è obbligatorio il green pass rafforzato e l’utilizzo della mascherina FFP2.